Brave New Alps

Camminando Ascoltando

2013

Camminando-Ascoltando

Che relazione intercorre tra suono e paesaggio e che importanza ha l’ascolto nella ricognizione di un territorio? Partendo da una camminata sonora (soundwalk) guidata da Lucia Farinati e Brave New Alps, Camminando Ascoltando si è proposto di formare un gruppo di lavoro impegnato ad esplorare il paesaggio urbano di Rovereto e a sperimentare una modalità collettiva di ascolto, analisi e produzione sul posto.

Dal 15 al 18 giugno 2013, in collaborazione con Lucia Farinati (Sound Threshold ) e nel contesto del festival Futuro Presente , abbiamo coordinato un workshop per un gruppo di sette partecipanti di età diverse che è consistito in una passeggiata sonora silenziosa della durata di due ore attraverso Rovereto e nella discussione e analisi delle esperienze e osservazioni raccolte dal gruppo.

camminando-ascoltando-2

Il tragitto scelto ha attraversato luoghi pubblici e privati, chiusi e aperti, conosciuti e sconosciuti. L’idea generale dietro la camminata effettuata è stata quella di muoversi attraverso luoghi che sono parte della quotidianità di diversi gruppi di abitanti – giovani e studenti, lavoratori, migranti e anziani.

Nel corso delle giornate successive sono state effettuate riprese sonore e sono state discusse esperienze e impressioni raccolte. Da questo lavoro collettivo è stata prodotta una pubblicazione istantanea che riprende i vari discorsi e le riflessioni emerse dalle quattro giornate. I risultati del laboratorio sono stati presentati in occasione di un evento conclusivo aperto al pubblico.

camminando-ascoltando-booklet1 camminando-ascoltando-booklet2

camminando-ascoltando-booklet3 camminando-ascoltando-booklet4

camminando-ascoltando-registraz

Ripresa sonora

camminando-ascoltando-registraz2

Durante la passeggiata ai partecipanti è stato chiesto di non parlare e di ‘registrare’ i suoni della città unicamente attraverso appunti scritti e fotografie.

camminando-ascoltando-cartellett

Prima dell’inizio della camminata ogni partecipante ha ricevuto una mappa semplificata del tragitto e una serie di consigli e suggerimenti di esercizi per ‘orientare’ il proprio udito.